Vatical Entertainment

Carnivale [N64 – Cancelled]

carnivale64logo.jpg

Carnivale is an animated film which because of its particular style and its lack of success, had only a limited release in certain European countries in 2000. A game based on this film was in development by Vatical Entertainment for the Nintendo 64 and it was even shown with an incomplete build at E3 1999, but the project was later cancelled.

The game plot would have follow the story of the film: a group of kids stuck in an amusement park in another dimension, along with a strange woman that never ages. The graphic had the same style of the film, a simplified design that was well suited for the limited 3D capacity of the N64.

The 128-megabit Carnivale 64 was supposed to have 3 modes of play. The first option included a classic s Adventure Mode, with 5 scenarios available (or at least that was the number of the areas completed before the cancellation), including a ghost train and a rat-infested sewer trip. The player was able to explore the weird amusement park with the help of many available power-ups, playing several mini-games with platform / shooter sections – among them “test your strength” machines, a duck shooting gallery with ascending and descending obstacles, and a Punch & Judy show. The player would have to collect a certain amount of coins to access new locations and mini-games.

For those looking for a more immediate fun, in the second mode we would have been able to directly play all the mini-games, probably after unlocking them in the adventure mode. A “Racing Mode” was planned too, in which to race against the computer or in 2-player mode with a friend, complete with Mario Kart-style weapons.

Sadly Carnivale’s development team, Terraglyph, was being reorganized at that time and many employees were fired and the game vanished without traces until May 2009, when a playable prototype was found by NesWorld. You can read an interesting article on the game in here!

italian_flag.jpg [spoiler /Clicca qui per la versione in Italiano/ /Nascondi la versione in Italiano/]Carnivale è un film animato uscito nel 2000, che a causa del suo particolare stile grafico e del suo scarso successo, ha avuto una release limitata solamente ad alcuni paesi europei (Italia non inclusa). Non sembrerebbe certo il film ideale dal quale trarre un videogioco, ma evidentemente Vatical Entertainment la pensava diversamente. Il videogame di Carnevale è stato presentato in forma largamente incompleta all’E3 del 1999, per Nintendo 64.

Il tie-in sembrava seguire fedelmente il film: la trama presentava un gruppo di ragazzini bloccati in un parco divertimenti di un’altra dimensione, insieme ad una strana donna che non invecchia mai. L’aspetto estetico stilizzato era lo stesso del film, uno stile bizzarro che ben si adattava alle limitate capacità dell’hardware a 64 bit.

Carnivale 64 avrebbe dovuto avere 3 modalità di gioco. La prima opzione prevedeva la classica storia (adventure mode), in cui superare i cinque scenari disponibili (o almeno questo era il numero delle aree completate prima della cancellazione). Il giocatore avrebbe dovuto proseguire nello strano parco giochi, superando vari mini-games, sezioni platform e sparatutto, con l’aiuto di numerosi power-up disponibili.

Per chi cercava invece un divertimento più immediato, nella seconda modalità era prevista la libera esplorazione dei livelli, per visitare subito tutte le varie attrazioni, sotto forma di mini-games.

Nel caso in cui le 2 modalità precedenti non incontravano le vostre preferenze, gli sviluppatori avevano pensato di inserire anche un racing-mode, delle corse in cui sarebbe stato possibile gareggiare contro il computer o in multiplayer con un amico. Per utilizzare le piste sarebbe stato necessario sbloccarle precedentemente nelle altre modalità.

Il team di sviluppo del gioco, Terraglyph, in quel periodo era in fase di riorganizzazione ed aveva licenziato diverso personale. Non può sorprendere il destino di questo progetto, che anche a causa della fine della vita del nintendo 64, venne silenziosamente cancellato senza lasciare traccia.[/spoiler]

Images:


Video: